Avete mai pensato all’impatto che avrebbe su di voi essere riconosciuti solamente per la giovane età e le poche esperienze fatte? Se invece iniziaste subito senza remore e paura a costruire il vostro bagaglio personale che vi accompagnerà nel mondo del lavoro, come cambierebbe la vostra posizione?

INUNI è un’iniziativa universitaria nata da alcuni studenti dell’Università IULM di Milano che volevano diventare protagonisti della propria esperienza e che si sono rimboccati le maniche con la voglia di dare una svolta alla propria personalità professionale.

“In due anni abbiamo riunito più di 800 studenti e ospitato 40 aziende, da startup innovative a realtà più consolidate e multinazionali come Vinitaly International, Groupon, Musement, Orogel, H-Farm Ventures, Microsoft, Benetton Group ecc.” spiega il CEO Filippo Federico. Grazie al supporto dell’Università IULM e dei tanti docenti che si sono prodigati in sostegno a questa serie di incontri che continua con successo dal 2015, il progetto è stato prima  selezionato nel percorso di accelerazione di IULM Innovation Lab e poi arrivato, lo scorso ottobre, in finale alla startup competition di Mashable Social Media Day Italy svolta a Talent Garden Calabiana.

“È stata un’esperienza davvero unica! Abbiamo avuto l’opportunità di supportare l’intera manifestazione in veste di media partner e poi presentare la mission e i valori del nostro progetto sullo stesso palco solcato da Google, Cisco, Cornetto Algida, Dario Vignali e tanti altri”. Oggi invece, continua F. Federico, “abbiamo lanciato il nostro portale web, un momento importantissimo perché puntiamo ad unire tutti gli studenti universitari che sentano il bisogno di raccontare e soprattutto di raccontarsi; può sembrare strano ma ci sono tantissimi coetanei intenti a sviluppare la propria esperienza, www.inuni.life vuole essere il mezzo concreto per raggiungere questo obiettivo”.

INUNI è una realtà in continua crescita, il primo evento dell’anno accademico 2017/18 vedrà la presenza di un’ospite d’eccezione, il noto Marco Monty Montemagno, uno dei volti più noti legati alla comunicazione e all’innovazione grazie ai suoi video virali. L’intero incontro sarà aperto da uno speech di Giuseppe Stigliano, Partner EMEA di AQKA e General Manager di IULM Innovation Lab e proseguirà con un vero e proprio faccia a faccia tra Marco Montemagno e gli studenti IULM. Inoltre, Il successo è stato immediato: l’evento è arrivato al sold out in sole 24 ore dal lancio.

Un ringraziamento particolare va a tutti i membri del team INUNI, un asset davvero fondamentale perché ha permesso la nascita di tante nuove amicizie, in particolare: Andrea Cariati, Camilla Freddi, Andrea Grosso, Nicolò Raspanti, Roberto Caiazzo, Giulia Ferri e Francesca Facco. Il team è in continua espansione quindi, se sei uno studente universitario e ti piace metterti sempre alla prova ti aspettiamo IN UNI.

Articolo scritto da: Redazione INUNI